Non alzare le mani… sulla mamma!

 

Abbiamo due anni… abbiamo mille emozioni…mille reazioni.

E noi, mamma e papà ninja, con la bava alla bocca, alleniamo il nostro ZEN interiore. Perché con un/una due-enne a casa essere pazienti (infinitamente) non è per niente facile.

Le emozioni a contatto con la Ninja Baby viaggiano su un binario degno di un Lunapark. Gioia, orgoglio, tenerezza, nervoso, l’impazienza e anche rabbia (l’amore accompagna tutte queste emozioni insieme) si susseguono in uno scenario in continua evoluzione. La schizzofrenia è alle porte… no scherzo. Nei mesi ci si abitua a questa giostra, sono le discese che diventano più ripide con l’avvento dei due anni

“Su le maniiiii per la fotooooooo” e giù di 100 metri con lo stomaco che ti esce dalle orecchie. Si più o meno così.

L’altra sera, arrabbiata per l’ennesimo “NO” alla richiesta di rompersi il collo lanciandosi dal divano o di morire dissanguata per aver giocato con un coltello affilato (era una situazione simile) si è girata verso di me e mi ha dato uno schiaffo… Forte, per le sue forze ovviamente.

.

Le ho detto che era sbagliato, che era ora in punizione e avrebbe dovuto chiedere scusa alla mamma per averle volontariamente fatto del male cosa che non si fa bla bla, troppo lungo da scrivere qua, comunque le scuse sono arrivate con il comportamento.

Si è resa conto dello sbaglio, mi ha preso la faccia tra le mani e mi ha dato il bacio.

“Mamma come stai?” ha chiesto e poi mi ha stretto forte forte in un abbraccio (cosa che faccio con lei quando si fa male). E la discesa di 100 metri improvvisamente è diventata una salita di 200. Degno di Gardaland e Mirabilandia messi insieme.

Dove voglio parare con questo discorso? Da nessuna parte. Voglio semplicemente dire che i bambini imparano e prendono esempio. E se fanno qualcosa di sbagliato e poi rimediano nel migliore dei modi, allora forse qualcosa di buono abbiamo fatto.

Passo e chiudo.

 

Uataaaaaaa!

 

emoji

Annunci

5 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...